Quarto Numero D’ADA MAGAZINE – Rivista digitale di arti visive

Questa volta, dADA labbiamo lasciata volare. Dopo tre edizioni di avvio, definizione e consolidamento, è arrivata per la nostra rassegna la fase della libertà creativa. Quella in cui i linguaggi, i luoghi, le relazioni e i temi si aprono alle energie diffuse che sono nellaria” ma che, nel mondo dellarte, rappresentano il nuovo humus su cui lavorare. E quindi leggerezza e creatività si fondono in un programma che guarda vicino e lontano, ai musei e alle fondazioni, allarcheologia e al design, alla tutela dei beni culturali e ai nuovi nidi urbani (ma anche a quelli periferici).”

– Eletta Flocchini, Direttore artistico dADA

 

Con queste parole si apre lEditoriale del 4° Numero di DADA MAGAZINE di Eletta Flocchini, Direttore artistico di dADA. Unedizione speciale interamente dedicata alla IV Rassegna di arti visive dADA – Arte Design Architettura che avrà luogo dal 3 settembre al 7 ottobre 2022.

Il Presidente del Gruppo Lucefin Giorgio Buzzi sostiene e crede fermamente nel progetto artistico di d’ADA, non solo in qualità di Main Sponsor con la propria realtà industriale, ma anche nel ruolo di Project Manager della Rassegna e socio fondatore dell’Associazione d’ADA, insieme a Eletta Flocchini e Marco Farisoglio.

Giorgio Buzzi è quindi parte attiva e integrante di questo importante percorso di valorizzazione culturale che guarda alla bellezza dell’arte in tutte le sue forme e alle nuove generazioni, con lo scopo di offrire loro visioni e strumenti di lettura per il futuro.

ESTRATTO COMUNICATO STAMPA – conferenza presentazione rassegna 25/08/2022

Dopo il successo delle prime tre edizioni, la rassegna di arti visive d’ADA – Arte Design Architettura torna sulla scena culturale della Valle Camonica per proporre nuove occasioni di approfondimento sui linguaggi espressivi della contemporaneità e sulle esperienze artistiche di promozione, progettazione, narrazione e curatela a livello nazionale e internazionale, mantenendo anche uno sguardo sul patrimonio storico-artistico del territorio bresciano e bergamasco.

L’interazione dei linguaggi visivi sarà nuovamente al centro delle iniziative in programma anche per la IV edizione, con l’intento – attraverso il racconto a più voci di critici d’arte, designer, architetti, artisti, docenti universitari e creativi – di offrire una proposta qualificante di indagine culturale tra arte, architettura e design.

Promossa dall’Associazione Culturale d’ADA e diretta da Eletta Flocchini, in collaborazione con i soci fondatori Giorgio Buzzi (project manager) e Marco Farisoglio (tesoriere), la rassegna vede il coinvolgimento diretto di importanti istituzioni territoriali, come i Comuni di Darfo Boario Terme e Pisogne, la Comunità Montana e il Sito Unesco di Valle Camonica, il Rotary Club Lovere Iseo Breno, di realtà industriali (main sponsor è il Gruppo Industriale Lucefin), imprese e società private (El.da S.r.l., Dismas Trading, Crea Concrete Design e Comisa), la prestigiosa partnership con Sky Arte e, a livello territoriale, l’Ordine professionale degli Architetti di Brescia, l’Associazione ArCa della Valle Camonica e il Liceo Golgi di Breno per l’accreditamento dei docenti. Obiettivo: promuovere una sinergia fra pubblico e privato a favore dello sviluppo culturale.

Anche quest’anno proseguirà la collaborazione con il FAI di Valle Camonica, cui si aggiunge il nuovo ingresso del FAI di Sebino Franciacorta, per sostenere insieme all’Associazione d’ADA l’apertura di nuovi spazi di confronto e dibattito. Non solo attorno ai temi delle arti visive, ma anche sulle modalità di gestione delle risorse del patrimonio artistico e culturale, come veicolo di promozione del territorio bresciano e bergamasco.

Gruppo Lucefin: Main Sponsor Rassegna d’ADA – Arte Design Architettura

© 2020 All rights Reserved - LUCEFIN S.P.A. via Ruc 30 Esine (BS) ITALY P.IVA IT01535340986
lucefin@legalmail.it - contact@lucefin.com

LUCEFIN LOVIN’ STEEL

Area Privata

IT_IT